CINEMASTICANDO

Solo per chi mastica cinema a colazione, pranzo e cena


Lascia un commento

CATTIVISSIMO ME 2: IL TRAILER

I minions ritornano a far danni!
I buffi, gialli e simpatici aiutanti pasticcioni del “cattivo” Gru si buttano nuovamente a capofitto nell’azione.

I minions

I minions

I personaggi visti nel primo film di animazione saranno le simpatiche mine vaganti disturbatrici in questo divertentissimo sequel: “Cattivissimo Me 2”; la casa produttrice “Illumination Entertainment” spera di replicare il meraviglioso incasso ottenuto con “Cattivissimo Me” (oltre 500 milioni di dollari) che ha consacrato la pellicola nella Top Ten dei cartoni animati più famosi del cinema americano.
Quindi in questa seconda pellicola rivedremo Gru, i minions, Margot, Edith e Agnes immersi in nuove strabilianti avventure ovviamente farcite di quella comicità che ha saputo conquistare milioni di spettatori in tutto il mondo.

 Margot, Edith, Agnes, Gru e alcuni buffi minions

Margot, Edith, Agnes, Gru e alcuni buffi minions

Uno dei protagonisti Gru in patria è doppiato dal bravissimo attore Steve Carell mentre nel nostro paese sarà ancora il simpaticissimo Max Giusti a prestare la sua voce all’aspirante “cattivo” dal cuore tenero; ovviamente l’universo di “Cattivisismo Me” farà la conoscenza di nuovissimi e buffi personaggi creati dalla geniale mente di Chris Meledandri e del suo staff.
La pellicola sarà distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi il 3 luglio 2013 dalla Universal Pictures mentre nel nostro paese potremmo ammirare le gesta di Gru e amici a partire dal 17 ottobre 2013.
Di seguito potrete gustarvi il trailer in italiano:

Annunci


Lascia un commento

JIMMY BOBO – BULLET TO THE HEAD

Titolo originale: Bullet to the head
Nazione:USA
Uscita ITA:4 Aprile 2013
Uscita USA:1 Febbraio 2013
Genere: Azione
Regia: Walter Hill
Cast: Sylvester Stallone (James Bonomo), Sung Kang (Taylor Kwon), Jason Momoa (Keegan), Christian Slater (Marcus Baptiste), Adewale Akinnuoye-Agbaje (Morel), Sarah Shahi (Lisa Bobo), Jon Seda (Louis Blanchard), Weronika Rosati (Lola)
Sceneggiatura: Alessandro Camon
Produzione: IM Global,  Dark Castle Entertainment,  After Dark Films
Trama: il rude killer James Bonomo (Sylvester Stallone) per vendicarsi del mercenario Keegan (Jason Momoa) dovrà allearsi con il detective hi-tech Taylor Kwon (impersonato da Sung Kang) e insieme a lui sgominare i piani di un politico corrotto.
Per raggiungere il loro obiettivo di vendetta non si fermeranno difronte a niente e nessuno!
Locandina del film

Locandina del film

Sylvester Stallone (Jimmy Bonomo)

Sylvester Stallone (James Bonomo)

Sung Kang (Taylor Kwon)

Sung Kang (Taylor Kwon)

Jason Momoa (Keegan)

Jason Momoa (Keegan)

Sarah Shahi (Lisa Bonomo)

Sarah Shahi (Lisa Bonomo)

Link correlati:

Trailer del film “Jimmy Bobo – bullet to the head”


1 Commento

JIMMY BOBO – BULLET TO THE HEAD

Sylvester Stallone (per gli amici Sly) è un evergreen dei film di azione; come il buon vino con il passare degli anni sembra migliorare.
Il film, sceneggiato e prodotto dall’italiano Alessandro Camon,  uscirà nelle sale italiane il 4 aprile 2013 e verrà distribuito da Buena Vista International; “Jimmy Bobo – bullet to the head”  si basa sulla famosa  graphic novel “Du plomb dans la tête” il cui autore è l’artista francese Matz (Alexis Nolent).

 

La pellicola narra le gesta del killer di New Orleans, James Bonomo (Sylvester Stallone) che cerca vendetta nei confronti di  Keegan (Jason Momoa), un mercenario che ha provato ad eliminare lo stesso Bonomo dopo averlo incaricato di assassinare qualcuno.
A dar manforte al protagonista accorrerà Taylor Kwon (Sung Kang), detective di Washington D.C. che al contrario dei modi non molto delicati e rudi di Bonomo si avvale di coadiuvanti informatici come il BlackBerry e la navigazione virtuale.
Oltre a Keegan i due dovranno salvare la pelle dalle mire illegali di un politico corrotto, il quale ha piani a scopi di lucro nei confronti della città; ai due improbabili eroi spetta il compito di salvare il salvabile.

Link correlati:

Scheda del film “Jimmy Bobo – bullet to the head”


Lascia un commento

X-MEN: DAYS OF FUTURE PAST

Titolo originale:X-Men: Days of Future Past
Nazione: USA
Uscita USA: 18 Luglio 2014
Genere: Supereroi
Regia: Bryan Singer
Cast: James McAvoy (Charles Xavier),  Michael Fassbender (Erik Lehnsherr / Magneto), Jennifer Lawrence (Raven/Mystique),  Ian McKellen (Erik Lehnsherr / Magneto da adulto),  Patrick Stewart (Charles Xavier da adulto), Hugh Jackman (Logan/Wolverine), Omar Sy (forse Alfiere), Halle Berry (Ororo Munroe / Storm), Nicholas Hoult (Hank McCoy/ Beast), Peter Dinklage, Ellen Page (Kitty Pride/Shadowcat), Shawn Ashmore (Bobby Drake / Iceman),  Anna Paquin (Marie/Rogue)
Sceneggiatura:Simon Kinberg
Produzione: Marv Films 20th Century Fox
Distribuzione: 20th Century Fox
Trama: il film ci offre uno scenario totalmente diverso da quello in cui siamo abituati a vedere immersi gli X – Men.
La pellicola ci mostra lo svolgimento delle vicende narrate in un futuro alternativo in cui gli Stati Uniti sono soggiogati dalle Sentinelle; gli unici che potrebbero soverchiare tale dittatura sono i mutanti i quali a loro volta si trovano circoscritti in campi di concentramento.
La mutante Kitty Pryde riesce a tornare indietro nel tempo con lo scopo di impedire un omicidio la cui causa è da attribuire alla Fratellanza; se tale assassinio dovesse concretizzarsi si innescherebbe un meccanismo che una volta avviato porterebbe in modo irreversibile ad uno scenario dominato da un’ideologia anti-mutante.

x_men_days_of_future_past_mutants_hugh_jackman_interview


Lascia un commento

OLIVIA WILDE PARLA DEL SEGUITO DI “TRON: LEGACY”

La bellissima attrice Olivia Wilde, durante la promozione della sua ultima “fatica” cinematografica “The incredible Burt Wonderstone”, ha speso qualche parola per parlare di “Tron 3”.

L’artista ha dichiarato che la pellicola “Tron: Legacy”  ha avuto la funzione di trampolino di lancio per personaggi come quello da lei interpretato (Quorra) e che il seguito avrà il compito di sviluppare gli aspetti caratteriali e psicologici di tali figure introdotte nel precedente film.

Tron-Legacy-Olivia-Wilde

Joseph Kosinski, regista di “Tron: Legacy”, ha già definito questo terzo film sulla saga fantascientifica dell’universo digitale come una sorta di “Impero colpisce ancora”; ovviamente gli effetti speciali e scenici non saranno poveri ma grandiosi e stupefacenti.

Lo stesso regista che ha già diretto la pellicola fantascientifica “Oblivion” ha dichiarato che lo scopo principale di Tron 3 sarà quello di non basarsi sulle fondamenta di “Tron: Legacy” ma bensì ricostruire un universo digitale nuovo dando vita ad una stirpe generazionale mai vista prima.