CINEMASTICANDO

Solo per chi mastica cinema a colazione, pranzo e cena

PROGRAMMA COMPLETO DEI FILM IN LIZZA PER CONQUISTARE LA PALMA D’ORO

Lascia un commento

La 66° edizione del Festival di Cannes è stata caratterizzata dal Grande Gatsby di Baz Luhrmann, proiettato in anteprima all’apertura della kermesse.
Il 26 maggio 2013, con la conclusione della rassegna cinematografica, la giuria composta da otto membri e capeggiata dal presidente Steven Spielberg assegnerà diversi premi tra i quali l’agognata Palma d’Oro per il miglior film.
L’attrice francese Audrey Tautou sarà la madrina delle cerimonie d’apertura e  di chiusura del festival mentre in rappresentanza del cinema italiano ci saranno i tre registi  Valeria Golino, Valeria Bruni Tedeschi e  Paolo Sorrentino.
La Golino proporrà, fuori concorso, il suo lungometraggio “Miele” nella nuova categoria “Un Certain Regard”; in concorso Valeria Bruni Tedeschi presenterà la pellicola “A castle in Italy” e Paolo Sorrentino mostrerà al pubblico  “La grande bellezza”, pellicola già nell’occhio del ciclone per le accuse di plagio indirizzate al regista da parte del fotografo Umberto Pizzi sulle pagine del settimanale “Oggi”.

Locandina di “Miele” di Valeria Golino con Jasmine Trinca

 

La locandina de “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino con Toni Servillo, Carlo Verdone e Sabrina Ferilli

 

Ecco quali sono i titoli in concorso quest’anno:

  • Only God forgives di Nicolas Winding Refn (Francia / Danimarca)
  • Borgman di Alex van Warmerdam (Olanda)
  • La grande bellezza di Paolo Sorrentino (Italia / Francia)
  • Behind the Candelabra di Steven Soderbergh (USA)
  • Venere in pelliccia di Roman Polanski (Francia)
  • Nebraska di Alexander Payne (USA)
  • Jeune et jolie di François Ozon (Francia)
  • Shield of straw di Takashi Miike (Giappone)
  • La vie d’Adele di Abdellatif Kechiche (Francia)
  • A touch of sin di Jia Zhang-ke (Cina)
  • Like father, like son di Hirokazu Koreeda (Giappone)
  • The immigrant di James Gray (USA)
  • The past” di Asghar Farhadi (Francia)
  • Grisgris di Mahamat-Saleh Haroun (Ciad)
  • Heli di Amat Escalante (Messico
  • Jimmy P. di Arnaud Desplechin (Francia)
  • Michael Kohlhaas di Arnaud des Pallières (Francia / Germania)
  • Inside Llewyn Davis di Ethan Coen e Joel Coen (USA)
  • A castle in Italy di Valeria Bruni Tedeschi (Francia)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...