CINEMASTICANDO

Solo per chi mastica cinema a colazione, pranzo e cena


Lascia un commento

QUESTI SONO I 40: LA SCHEDA

Titolo originale: This Is 40
Nazione: Stati Uniti
Uscita italiana: 4 Luglio 2013
Uscita statunitense: 21 Dicembre 2012
Genere: Commedia
Regia: Judd Apatow
Cast: Paul Rudd (Pete), Leslie Mann (Debbie), Jason Segel (Jason), Charlyne Yi (Jodi), Tim Bagley (Dr. Pellegrino), Melissa McCarthy (Catherine), Megan Fox (Desi), Albert Brooks (Larry), John Lithgow (Oliver), Ryan Lee (Joseph), Chris O’Dowd (Ronnie), Lena Dunham (Cat), Rob Smigel (Barry), Annie Mumolo (Barb)
Sceneggiatura: Judd Apatow
Produzione: Apatow Productions
Distribuzione: Universal Pictures International Italy
Trama: La pellicola punta la lente di ingrandimento su Pete (Paul Rudd) e Debbie (Leslie Mann), personaggi secondari del film “Molto incinta” del 2007 di Judd Apatow con Seth Rogen e Katherine Heigl.
Qui verranno illustrati i problemi della coppia che alla soglia dei 40 anni dovranno affrontare i problemi legati all’adolescenza delle loro due figlie Charlotte (8 anni) e Sadie (13 anni), alla crisi lavorativa da discografico di Pete e dall’arrivo di un terzo figlio!!
I guai non vengono mai soli!!!

Desi (Megan Fox a sinistra) e Debbie (Leslie Mann a destra)

Pete (Paul Rudd a sinistra) e Debbie (Leslie Mann a destra)

Link correlati:

QUESTI SONO I 40: IL TRAILER

Annunci


1 Commento

UNA NOTTE DA LEONI 3

Titolo originale: The Hangover Part III
Nazione: USA
Uscita Italiana: 30 Maggio 2013
Uscita Statunitense:24 Maggio 2013
Genere: Commedia
Regia: Todd Phillips
Cast: Zack Galifianakis (Alan Garner), Bradley Cooper (Phil Wenneck), Ed Helms (Stuart “Stu” Price), Justin Bartha (Doug Billings), Sasha Barrese (Tracy Billings, moglie di Doug Billings), Gillian Vigman (Stephanie Wenneck, moglie di Phil wenneck), Jamie Chung (Lauren Price, moglie di Stu Price), Ken Jeong (Leslie Chow), Jeffrey Tambor (Sid Garner, padre di Alan Garner)
Produzione: Legendary Pictures Warner Bros. Pictures
Distribuzione: Warner Bros. Pictures Italia
Trama: Alan dopo la morte del padre Sid cade in un periodo di depressione e sconforto, quasi perdendo la ragione; per tale motivo viene ricoverato presso un ospedale psichiatrico.
Però quattro mura non riusciranno a delimitare contenere la “follia” di Alan che riuscirà a scappare; quindi sarà compito dei vecchi amici Stu, Phil e Doug riportarlo a casa; dalle precedenti avventure si è intuito che quando i quattro compagni di sventura si muovono insieme, ciò che ne scaturirà non sarà niente di buono e niente di politicamente corretto!
Cliccando sul seguente link potrete gustarvi il trailer in italiano di Una notte da leoni 3